La storia

Due fratelli, Giuseppe e Nicolò iniziano questa avventura nel febbraio 2009 con l’aiuto e il sostegno della famiglia.
Giuseppe è lo chef, autodidatta che fin da bambino coltiva con amore la passione per la cucina, la pittura e l’architettura.
Diverse forme d’arte che gli permettono di guardare la professione da diversi punti di vista.
Nicolò, più giovane si occupa della sala, dove trasmette con grande professionalità il piacere dello stare a tavola,
consigliando e abbinando vini, birre e distillati che seleziona personalmente anche grazie alla collaborazione con professionisti
del settore. tra i due c’è una sintonia discordante, che gli permette di confrontarsi ogni giorno e di raggiungere un piacevole equilibrio,
una complicità di gusto.